Menu

Andrea Marziale

Andrea Marziale

Partner

Roma

Laurea in Giurisprudenza conseguita nel Luglio 1995 presso l’Università La Sapienza di Roma (dopo 3 anni di Economia e Commercio); esame di Stato da Avvocato superato nell’Ottobre 1998 presso la Corte d’Appello di Roma; frequenza al corso biennale di Scuola Notarile “Anselmo Anselmi” di Roma nel 1996/1997 e pratica notarile completata nel 1997.

Negli anni 2005, 2006, 2007 è stato assegnatario della cattedra di Diritto del Lavoro nel “Corso di Laurea Magistrale” presso l’Università La Sapienza di Roma, facoltà Medicina e Chirurgia. Dal 2006 ha tenuto varie docenze nell’ambito di Corsi di alta formazione, Antropologia, Sociologia e Risk-Management. Dal 2007 ha tenuto numerosi convegni e seminari su tematiche di interesse specifico sul Diritto del Lavoro, tra cui Privacy e controlli sui lavoratori, Aspetti gius-lavoristici della figura del Compliance Officer, e dal 2010 partecipa come relatore a diversi work-shop.

Dal 2011 è stato nominato membro nel Consiglio dell’Ordine Avvocati di Roma sul Progetto Diritto del Lavoro. A far data dal 2013 è stato assegnatario di Corsi di Formazione per conto della Croce Rossa Italiana. Nel 2016 ha conseguito l’abilitazione al patrocinio presso la Suprema Corte di Cassazione.

 

PUBBLICAZIONI

2008 Giuffrè: “Licenziamento, lavoro a progetto, agenzia – percorsi giurisprudenziali”

2016 – 2019 Giuffrè: Massimazione giurisprudenza lavoro di merito

2017 Giuffrè – Il Civilista: “La riforma del Pubblico Impiego”

2018 Giuffrè – Teoria e pratica del Diritto: “Il licenziamento disciplinare”

2019 Giuffrè – Il Giuslavorista: “Lavoratori autonomi e forme anomale di astensione: il dovere di dissociarsi delle Associazioni autonome di categoria”

2021 Giuffrè“SMART WORKING – Disciplina e scenari” a cura di Corrado Cardarello, Francesco D’Amora, Annalisa Ebreo,  Andrea Marziale, Andrea Patrizi